“KAVOD (la gloria di Dio?)” Nuovo articolo di Mauro Biglino

Alcuni amici mi segnalano che i filologi si accaniscono nel tentare di dimostrare che il termine KAVOD non indica ciò che io documento nei libri.

[35411] E’ evidente che la sola argomentazione filologica non porterà ad alcun risultato (come per il plurale di Elohim cui ho dedicato un video, per Yahweh, per il valore della consonante VAV su cui loro discutono da secoli, ecc ecc…) e allora, come sempre, vorrei suggerire di tenere conto del contesto.