L’autore

Foto Mauro BiglinoMauro Biglino è studioso ed esperto di storia delle religioni. E’ stato traduttore di ebraico antico per conto delle Edizioni San Paolo, collaborazione che si è conclusa una volta iniziata la carriera di scrittore in cui porta alla luce le sorprendenti scoperte fatte in 30 anni di analisi dei cosiddetti testi sacri che da sempre sono state omesse.

Da oltre 10 anni si occupa inoltre di Massoneria in quanto riconosciuta come organizzazione iniziatica e simbolica che ha avuto notevole influenza nella storia dell’occidente.

Dopo anni di traduzioni professionali ha iniziato a narrare in modo autonomo quanto trovato nei testi ebraici da cui derivano le bibbie che sono in uso per i fedeli.

Il metodo adottato consiste nel considerare valido ciò che trova letteralmente scritto senza procedere con interpretazioni o con l’utilizzo di categorie esegetiche particolari. Ne emerge un quadro coerente e chiaro che narra una storia concreta del rapporto tra un popolo e un individuo di nome Yahweh che aveva ricevuto l’incarico di occuparsene.

I libri in Italia e all’estero

Ecco alcuni dei libri best seller più conosciuti di Mauro Biglino, letto e seguito in Italia da oltre 135.000 ricercatori della verità e pubblicato in 8 stati esteri:

  • Il Libro che cambierà per sempre le nostre idee sulla Bibbia (Uno Editori. Pubblicato anche in Germania, Francia, Repubblica Ceca, Lettonia, Paesi Bassi)
  • Il Dio alieno della Bibbia (Uno Editori. Pubblicato anche in Francia)
  • Non c’è Creazione nella Bibbia: (Uno Editori.Pubblicato anche in Francia)
  • La Bibbia non è un Libro Sacro (Uno Editori. Pubblicato anche in Croazia, Portogallo, Francia, Spagna)
  • L’Invenzione di Dio – DVD (Unoeditori-Macroedizioni)
  • La Bibbia non Parla di Dio (Mondadori)
  • Antico e Nuovo Testamento libri senza Dio (Uno Editori)
  • Il Falso Testamento (Mondadori)
  • La Caduta del Dei (Uno Editori)
  • La Bibbia non l’ha mai detto (Mondadori)

I media nazionali

Le traduzioni di Mauro Biglino fanno tremare teologi, rabbini e monsignori in quanto, libere da dogmi e interessi di qualsiasi tipo, riportano senza filtri ciò che è contenuto nella Bibbia, presunto libro “divino” da sempre ritenuto sacro e ispirato da “Dio”.

I suoi lavori hanno attirato l’attenzione di TV, Radio e personaggi dello spettacolo. Fra i numerosi media che lo hanno intervistato: Studio Aperto (Italia1), La strada dei miracoli (Rete 4), Adam Kadmon Revelation (Italia1), Mistero (Italia1), Ballarò, Radio 24, Radio Rai 2, Inception Network (Radio USA), Mistero Magazine, Affari Italiani, Ilsole24 ore.

Biglino negli Stati Uniti

Nel settembre del 2013 arriva la chiamata dagli Stati Uniti: il Programma Radiofonico “Paradigm Unhinged” in due occasioni lo ospita nel suo Show.

 

Film Creators – The Past

A gennaio del 2015 è stato chiamato durante le riprese del film Creators, che uscirà negli USA nel 2017, dove ha recitato la parte di se stesso intervistato da una TV americana. Il regista del film è Piergiuseppe Zaia, il protagonista è Gérard Depardieu affiancato da Bruce Payne (il terribile Jacob Kell nel secondo capitolo di «Highlander»), William Shatner, Marc Fiorini (il Papa di «Angeli e demoni»).

10579975_325125570945415_5333118828623915263_n

Greg

A giugno del 2015 Greg del duo Lillo e Greg è andato ad assistere alla conferenza di Mauro Biglino che si è tenuta ad Ostia. I suoi libri hanno anche ispirato uno spettacolo del duo comico.

biglino e lillo e greg

Mauro Biglino e Marco Columbro

A gennaio del 2016 sul numero di X-Time è stata pubblicata un’ intervista a Marco Columbro nella quale tra le varie cose parla del suo incontro con Mauro Biglino.

12109227_10204837102152289_6004811083879315669_n

Conferenze e convegni in Italia e all’estero

Mauro Biglino è intervenuto in centinaia di dibattiti, conferenze e convegni in tutta Italia e all’estero, come gli interventi nell’Aula Magna dell’Università della Svizzera italiana di Lugano, in Romania, a Brasov, in una conferenza organizzata dal consolato italiano, nel dibattito con i teologi del 2016 a Milano (condotto da Sabrina Pieragostini, Caporedattore di Studio Aperto) con il Prof. Daniele Garrone (Professore della facoltà valdese di teologia, uno dei maggiori esperti di teologia), Capo Rabbino di Torino Ariel di Porto, Don Ermis Segatti dell’università teologica di Torino, Mons. Avondios (Arcivescovo della Chiesa Ortodossa di Milano).

Mauro Biglino nell’Aula Magna dell’Università della Svizzera italiana di Lugano

12046767_1117250938307537_7703624897923754805_n

Mauro Biglino durante il dibattito con i teologi nel 2016 a Milano

DSC_0182

Dopo anni di traduzioni professionali ho iniziato a narrare in modo autonomo quanto rilevo nei testi ebraici da cui derivano le bibbie che sono in uso per i fedeli.  Il metodo adottato consiste nel considerare valido ciò che trovo letteralmente scritto senza procedere con interpretazioni o con l’utilizzo di categorie esegetiche particolari. Ne emerge un quadro coerente e chiaro che narra una storia concreta del rapporto tra un popolo e un individuo di nome Yahweh che aveva ricevuto l’incarico di occuparsene. Le vicende bibliche lette con questo metodo rivelano un racconto che rimette in discussione quanto ci è stato insegnato e allo stesso tempo fornisce ipotetiche risposte a domande che al momento rimangono sospese. Questo vale per la religione ma anche per la scienza, una parte della quale sta esaminando nuove ipotesi di studio e di approfondimento capaci di aprire vie che possono portare alla riscrittura dell’intera storia dell’uomo.