Il biblico etz chayim, albero dei viventi?

Il biblico etz chayim, albero dei viventi? Quello da cui adam e chawah dovettero essere allontanati per non divenire pericolosi per gli Elohim? Ciò che cercava Gilgamesh quando volle andare in un luogo preciso per ottenere dai cosiddetti dèi la lunga vita? Chissà… meglio sempre avere la mente aperta. Forse piano piano ci si avvicina…

Mauro Biglino parla del suo nuovo libro in uscita a Maggio

Mauro Biglino parla del suo nuovo libro “La Caduta degli Dei” scritto insieme ad Enrico Baccarini e in uscita a Maggio. Applicazione del metodo che Heinrich Schliemann, per fortuna per tutti noi (anche per quelli che lo denigravano pesantemente), ha applicato ai poemi omerici: facciamo finta che gli antichi non abbiano inventato favole e miti…

“Satana non esiste nemmeno in quei cosiddetti testi sacri da cui lo si fa derivare”

Quando sento vicende come quelle dei santoni di Torino penso immediatamente alla gravissima responsabilità di coloro (istituzioni, organizzazioni, singoli sedicenti guru…) che hanno elaborato, sostengono e diffondono le dottrine sulla base delle quali si crea quel generico, fantasioso ma drammatico ambiente culturale al cui interno molte menti possono essere condizionate… Satana (e affini) non esiste…