NEWS: Nuova intervista a Mauro Biglino

Ecco una nuovissima e molto interessante intervista di Mauro Biglino pubblicata su PQEditor!

pqOggi abbiamo l’onore di presentarvi, in esclusiva assoluta,  questa ampia intervista al professor Mauro Biglino, eminente linguista e traduttore di opere bibliche,  che con il suo lavoro sta riscrivendo non solo il testo più importante delle tre grandi religioni monoteiste, ma soprattutto sta ridisegnando i pilastri morali ed etici del mondo occidentale.

CI PARLI DELLA SUA FORMAZIONE

Mauro Biglino: La mia formazione specifica è la seguente. Dall’età del liceo classico mi interesso di storia delle religioni e molti anni fa ho deciso di studiare l’ebraico per avere accesso diretto alle fonti della più importante religione occidentale, quella in cui sono cresciuto. L’ho studiato con un insegnante della comunità ebraica della mia città e successivamente ho iniziato a tradurre per conto mio fino a che le Ed. San Paolo sono venute in contatto con le mie traduzioni, le hanno giudicate positivamente e mi hanno affidato l’incarico di tradurre letteralmente vari libri dell’Antico Testamento: fino ad ora ne ho tradotti 23 e loro ne hanno pubblicati 17 nella collana della  Bibbia Ebraica Interlineare.

Per il resto ho lavorato per molte case editrici realizzando prodotti multimediali in vari ambiti culturali: dalla letteratura alla psicologia, dall’arte alla storia…

A QUALE SCUOLA O AUTORE SI ISPIRA

Mauro Biglino: Non mi ispiro a nessuna scuola o autore in quanto la mia lettura letterale non deve essere condizionata da ipotesi o teorie preesistenti.

Il mio lavoro si basa esclusivamente sul testo del codice ebraico masoretico di L
eningrado dal quale dipendono sostanzialmente le Bibbie che possediamo.

Continua a leggere su: http://pqeditor.altervista.org/13707/