Eventi apocalittici e sbarchi alieni?

Ogni volta che qualche profeta di sventura o qualche buontempone sedicente canalizzatore prevede eventi apocalittici o sbarchi alieni in massa (come quello di oggi per il quale ho ancora la caffettiera sul gas… al più me lo bevo io…) molte persone mi chiedono un parere.

A questo proposito sottolineo che – come ha evidenziato l’amico Mauro Lussiana che studia questi fenomeni – a partire dagli anni ’20 sono stati previsti 6000 (SEIMILA) eventi di questo genere e nessuno di quelli si è verificato.

Vorrei suggerire amichevolmente ai riceventi di programmare una attenta revisione alle antenne perché devono avere qualche serio problema di ricezione.

Chi profetizza apocalissi vive male quando le pensa, quando ne parla, quando le divulga, e quando si dovessero verificare.

Gli altri (come me) vivono male solo nell’ultimo caso, cioè se e quando… eventualmente…

E se si avverano non mi salverò certo perché ho comprato qualche litro di latte, scatoletta di tonno, zuccherino, barattolo di cetrioli o ketchup in più…

Questo è ciò che penso…

Segui Mauro Biglino anche su Facebook e su Twitter!