Riflessione di Mauro Biglino sui giornalisti vaticanisti

I giornalisti vaticanisti delle testate nazionali – sia in carta che in video – “tengono famiglia”.
[biglino stop 4] Fino a un mese fa narravano, elogiavano, celebravano e sottolineavano ogni gesto, parola, atteggiamento di Benedetto XVI, dal 13 marzo narrano, elogiano, celebrano e sottolineano ogni gesto, parola, atteggiamento di Francesco.

Nuova riflessione di Mauro Biglino

Nei primi secoli dopo Cristo molti padri delle chiesa non si facevano alcuno scrupolo nello scrivere che nelle assemblee le donne dovevano indossare il velo perché gli “angeli” (!?) che erano presenti si eccitavano sessualmente nel vedere i capelli delle giovani ragazze.